Fanworld.it
printprintFacebook

 

 
  • È vietato scrivere messaggi provocatori a scopo di creare discussioni, liti e flame.
  • È vietato scrivere messaggi diffamatori, di odio, insulti, offese alle istituzioni e religioni, bestemmie (abbreviazioni incluse), messaggi che promuovono alcool, droghe, materiale illegale o qualunque altro argomento per adulti e messaggi con contenuti razzisti e politici.
  • Èvietato aprire più discussioni che trattano lo stesso argomento in diverse sezioni o in una sola sezione (Crossposting).
  • È vietato dare titoli che non rispecchiano il contenuto della discussione (es. Help, argh, domanda, alcune domande, ecc).
  • Prima di aprire una nuova discussione, cercate nel forum e controllate che non ce ne sia una uguale.
  • Leggere il regolamento non è un piacere, bensì un dovere.
logo

La terra dei Fan 

 


Smilies!
Dopo aver perso inutilmente un'ora e mezza per ricaricare tutte le faccine e creare un set apposito, ffz ha deciso di farlo sparire.
Oggi ho risistemato tutto, per quanto possibile!
Faccinate a volontà, poi provvederemo a inserirne di nuove (o quelle mancanti =D)!!
 
Previous page | 1 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Violenze sulle donne

Last Update: 7/21/2010 12:05 PM
7/15/2010 3:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 17
Registered in: 6/14/2010
Credo che le violenze sulle donne (così come sulle persone indifese) sia la più grande vigliaccheria che si possa commettere.
Uomini che violentano donne per i più svariati motivi, ma che io non riesco lontanamente a comprendere.
Che sia giustificato dalla cultura, dall'omertà o altro, l'accettare una violenza non mi entra minimamente per la testa. Eppure, anche in recenti fatti di cronaca ( tipo nel comune di Montalto di Castro che si sono messi dalla parte del branco che ha stuprato una quindicenne) si vede come la giustizia faccia letteralmente acqua.

Allora io mi chiedo, molto sommariamente, ma perchè?

7/21/2010 12:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 66
Registered in: 7/20/2009
Non posso entrare nella mente dei violenti e purtroppo (o per fortuna?) non capirò mai il motivo della loro violenza, ma ciò di cui sono assolutamente convinta è che questa gente ha dei problemi psicologici e che, talvolta, è marcia dentro.
Non posso sopportare l'idea che da qualche parte del mondo una persona stia venendo violentata, e che anche io potrei essere la prossima. No, la violenza è una cosa ignobile e, nonostante in antropologia abbia studiato che nelle altre culture è assolutamente normale ciò che noi riteniamo assurdo, non posso accettare quelle comunità che promuovono l'odio e la violenza.
Io credo che l'accettazione derivi da un meccanismo di identificazione: chi è debole, chi è confuso, chi non ha abbastanza forza per prendere autonomamente una decisione cerca di identificarsi in quello che per lui è un idolo. Automaticamente imitia o accetta tutto ciò che il suo "idolo" fa.
Del resto, solo un depravato può condividere le idee di un depravato.




Clicca sull'immagine per leggere le storie.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:00 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com